Quali sono i trend tecnologici da monitorare e da sviluppare nel corso del 2018?

Come ogni fine anno, Gartner tenta di dare la propria visione del mondo tecnologico provando a disegnare la strada futura su cui vale la pena concentrarsi, nel tentativo di acquisire quel vantaggio competitivo che assicura il successo.


Tempi lunghi, ma non troppo per adeguarsi al nuovo Regolamento che impone nuove specifiche e rigide misure per la protezione dei dati personali.


La domanda di dati e di analisi è pervasiva e sempre più vero fattore decisivo per il successo di un’azienda. Ecco perché la data science è una priorità.


I dipartimenti finanziari devono gestire nuove richieste, con nuovi e diversi livelli di reporting interno ed esterno dove sono necessarie informazioni più puntuali e rilevanti. Il tutto per permettere al management di prendere decisioni quotidiane più veloci ed efficaci.


Una scommessa ampiamente vinta, Montacchiello si sta sempre più affermando come fiore all’occhiello della Toscana digitale, e non solo. La presenza di numerosi servizi e la posizione strategica fa di quest’area il centro ideale per uffici e aziende che guardano al futuro.


Il Senato ha approvato le misure sullo smart working, fra i primi paesi in Europa, con indubbi vantaggi per la competitività delle aziende che ne usufruiranno e per il senso di appartenenza che necessariamente impatta positivamente sulle performance.


Per Analytics si intende l’insieme degli strumenti e delle applicazioni software di accesso, di analisi e di visualizzazione dei dati che aiutano il management a controllare le prestazioni dell’azienda e a prendere decisioni migliori.  


Come viaggeranno le “cose” che ordineremo via e-Commerce? Se il retail sta fortemente cambiando con la definitiva esplosione del commercio elettronico, allora è destinato a cambiare tutto il settore della logistica, con nuovi poderosi attori e processi. Proviamo a disegnare questo cambiamento raccontando una storia che andrà in scena qualche anno più avanti...